DI PROSSIMA PUBBLICAZIONE

Sebbene per un utente “normale” l’uso dell’interfaccia grafica sia sufficiente, ciò non vale per un cosiddetto power user, ovvero un utente con abilità avanzate che deve andare oltre le funzionalità di base e quindi poter gestire situazioni complesse e critiche. L’arma in più di cui si può dotare il nostro eroe è senza ombra di dubbio l’insieme dei comandi messi a disposizione dall’interfaccia testuale nascosta nei vari sistemi operativi come Windows, Linux o anche macOS dei computer Apple.

L’interfaccia testuale consente di realizzare tutte le operazioni possibili con l’interfaccia grafica, con maggiore efficienza e accuratezza. Il contraltare da pagare per ottenere tale potenza è la necessità di conoscere i nomi e le modalità d’uso dei singoli comandi testuali nonché le procedure di funzionamento interno dei sistemi operativi. Tuttavia, si tratta di uno sforzo che vale la pena di profondere per ottenere un potere di controllo sul sistema che non ha pari.

Questa guida è dunque rivolta a tutti coloro i quali necessitano di superare i limiti imposti dalle interfacce grafiche per poter guadagnare il potere del comando assoluto sul proprio sistema informatico. Inoltre, si propone al lettore un’attività di studio indispensabile per poter accedere, in maniera consapevole, al mondo della sistemistica e della sicurezza informatica ma, più in generale, a quello dell’hacking, i quali rappresentano contesti di assoluta attualità anche in relazione all’ambito lavorativo.

Tra gli argomenti trattati

– Cmd.exe, file batch e scripting sotto Windows
– Comandi Windows per la diagnostica di rete
– PowerShell, DevOps e programmazione Agile
– Finestre e .NET
– Linux e Android
– Lo scripting Bash
– Strumenti di sviluppo e compilazione sotto Linux
– Il sistema operativo e la gestione dei processi

 

L’autore
Carlo A. Mazzone, laureato in Scienze dell’Informazione, è docente di Informatica nella Scuola Superiore e consulente informatico. Programmatore, sistemista e divulgatore informatico si occupa di sviluppo software da oltre trenta anni.

Supportaci condividendo sui social il nostro articolo!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •